TYR® SPONSOR TECNICO di DANIEL FONTANA

Rinnovato l’accordo fino a dicembre 2019

TYR Sport, leader mondiale nei settori swimwear e triathlon, sarà partner tecnico di Daniel Fontana per tutto il biennio 2018 e 2019.
Daniel gareggerà quindi sia con la muta TYR Hurricane Wetsuit Cat 5 che con lo swimskin TYR Torque.
Il primo italiano in grado di vincere due gare del circuito Ironman e a oggi detentore della migliore prestazione cronometrica sulla distanza, potrà dunque continuare ad avvalersi del materiale tecnico TYR sia per quanto riguarda le mute, che per l’abbigliamento tecnico body e accessori.
La relazione con il brand non si limiterà solamente all’utilizzo dei materiali top di gamma, ma anche alla collaborazione nello sviluppo di progetti dedicati alla promozione del triathlon.

“Non potrei essere più fiero di far parte del Team TYR. – ha commentato Daniel – Questa azienda mi affianca ormai da diverse stagioni e per me i suoi materiali sono una garanzia. TYR è da sempre impegnata a costruire prodotti che risultano i più performanti del settore e la loro innovazione applicata ai materiali per l’acqua non ha eguali. Sono felice che continui la collaborazione con un’azienda che oltre a sostenermi con materiale d’eccellenza, è per me un partner eccezionale nello sviluppo di collaborazioni tecniche e occasioni di divulgazione del triathlon”.

La collaborazione di Daniel con l’azienda si inserisce nel più ampio progetto di brand di portare il marchio TYR ad essere un riferimento importante nel mondo del triathlon italiano, grazie ad una serie di prodotti vincenti e dalle caratteristiche tecnologiche all’avanguardia.

Molto entusiasta anche Carlo Bonza, Amministratore Unico di TYR Italia/UK che commenta: “Questa partnership è emblematica per significare il nostro continuo impegno a far crescere TYR nel settore triathlon anche in Italia come nel resto del mondo. Siamo entusiasti di avere ancora con noi nel team TYR Daniel e siamo ansiosi di lavorare insieme e di potergli fornire i migliori prodotti del mercato per settore di competenza e di sviluppare con lui nuovi interessanti progetti”.

Written by

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *