Daniel Fontana rientra alla full distance: tra dieci giorni all’IM Brasil con il pettorale 15 e l’ambizione di un grande risultato

unnamed
E’ arrivato il momento di fare sul serio per Daniele Fontana e di rientrare in gara nella full distance a quasi due anni dall’ultima finish line sulla distanza.
Domenica 29 maggio il campione italo argentino di DDS Triathlon Team sarà infatti al via del South American Championship Ironman Brasil a Florianopolis.
L’avvicinamento alla distanza maggiore del triathlon è stato progressivo e molto scrupoloso, con la programmazione di carichi via via crescenti e il ritorno alle gare, dopo l’intervento al Tendine d’Achille, con i primi approcci sull’half distance.
Riacquisita la piena gestione della mezza distanza, Daniel si è dedicato per quattro intense settimane all’incremento dei volumi di training per poter tornare a trovare piena autonomia anche in una gara tanto impegnativa come una full distance.

Parola di Daniel:

‘Il mio obiettivo è chiaramente tornare a correre al Campionato Mondiale, anche se sono cosciente che non sarà semplice. A causa dello stop per l’operazione, sono in ritardo sul percorso di acquisizione dei punteggi necessari alla qualifica. Purtroppo sono potuto rientrare in gara solo a gennaio e solo su gare di mezza distanza e quindi oggi sono svantaggiato rispetto ad avversari che stanno gareggiando sul full da diversi mesi. Proprio per questo ho scelto di puntare una gara difficile come quella brasiliana. Florianopolis sarà infatti valida come South American Championship e assegnerà quindi molti più punti di una normale gara di circuito. Per questo, però, saranno al via molti tra i più forti specialisti, in caccia di una qualifica sicura per Kona. La starting list è di quelle che danno i brividi, con atleti come Tim Don, Brent McMahon, Mario De Elias, Chris McDonald, Guilherme Manocchio e molti altri. Io ho seguito una preparazione attenta e in parte diversa dal passato, con nuovi stimoli allenanti e molta qualità. Mi sento bene e ho sicuramente voglia di fare il meglio in questo appuntamento. Il resto lo vedremo solo domenica durante la gara’.

Written by

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *